Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Privacy Policy

Alumnos Ayudantes (Alunni in aiuto).

Referente: Stefano M.

Il progetto nasce come output di un progetto Erasmus+ di Mobilità dello Staff Scolastico recentemente conclusosi. Tra le varie mobilità vi erano anche quelle in job shadowing, vale a dire “osservazione in servizio”. La mobilità di questo tipo permette al docente un’immersione totale nell ’atmosfera atmosfera, nel funzionamento e nelle dinamiche della scuola ospitante.
Il job-shadowing che genera il progetto Alumnos Ayudantes si è svolto presso la Scuola IES ARROYO HARNINA di Almendralejo (Spagna). La Scuola si distingue per una varietà di indirizzi di studio e per la fortissima coesione tra il corpo docente e tra questo e gli altri organi scolastici.

Alumnos Ayudantes rappresenta un progetto del Ministero della P.I. spagnola ed è un percorso di peer-to-peer tutoring tra gli studenti e mira fra gli altri obiettivi alla riduzione dei conflitti interiori degli studenti e quelli fra gli studenti. L’idea, nella prima annualità del progetto, consiste nel creare una rete di studenti responsabili, consapevoli, volontari e determinati che aiutano, in coppia, studenti invece deboli, demotivati, svogliati e comunque con lacune nelle discipline. Detto in altri termini sarebbe uno sportello didattico tra pari.