Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Privacy Policy

n.145 Giornata di sensibilizzazione sull’importanza della donazione degli organi

Il giorno 6 novembre 2021, nella Sede di Cagliari l’I.I.S. “Michele Giua”, a cura delle Commissioni Educazione Civica e Salute e Legalità, si svolgerà un’iniziativa di sensibilizzazione sull’importanza della donazione degli organi. A tale scopo avrà luogo dalle ore 10.20 sino alle ore 12.40, presso il Centro Servizi della Sede Centrale, un incontro tra gli studenti delle classi quinte e i Dirigenti medici impegnati nel campo della donazione e dei trapianti.
L’incontro sarà coordinato dal Dott. Paolo Pettinao, vice Presidente onorario dell’AIDO regionale e già primario della Rianimazione del San Michele – Brotzu per oltre 30 anni, e dal dott. Ugo Storelli, già vice coordinatore regionale trapianti, coordinatore locale trapianti del San Michele – Brotzu, dal 1991 al 2020, e attualmente Direttore del Distretto Sociosanitario Quartu-Parteolla.
Inoltre saranno presenti il Dr. Corrado Tramontin, cardiochirurgo e il dr. Mohamed Ayyoub, urologo, che operano al San Michele – Brotzu.
Infine ci sarà la partecipazione dei Sigg. Deiana Alberto e Paola, genitori di una giovane donatrice.
Il tema della conferenza è “Dalla donazione al trapianto”

Nel corso dell’incontro si parlerà di donazione (morte encefalica e modalità di espressione del consenso) e di trapianti (brevi cenni storici, organizzazione della rete trapianti, qualità e sicurezza dei trapianti di cuore e di rene in Sardegna).
Oltre alla discussione finale, è auspicabile una interazione tra medici e studenti, durante e/o subito dopo ciascun intervento.
La testimonianza dell’esperienza dei Sigg. Deiana e la proiezione del filmato: “E la vita continua” proporranno sicuramente ulteriori spunti alla discussione conclusiva.
Assisteranno in presenza alla conferenza tre studenti di ciascuna classe quinta scelti preferibilmente tra i volontari; sarà compito poi degli studenti redigere un report al fine di riferire puntualmente alla classe la propria esperienza. Sarà cura dei Coordinatori di classe predisporre l’elenco degli studenti che assisteranno in presenza e presentarla in vicepresidenza entro giovedì 04 novembre Per ulteriori informazioni in merito al programma e all’evento rivolgersi alla prof.ssa Maria Laura Faedda referente educazione civica sede di Cagliari o alla prof.ssa Paola Fenu referente educazione civica sede di Assemini e alla prof.ssa Monica Secchi referente salute e legalità.